Teatro Salonarte: “I figghi i nuddu”, una partita giocata in casa

- Musica e Spettacoli

Si è svolta domenica 12 Febbraio 2012, presso il Salonarte della parrocchia S. Maria dell’Idria, all’interno della rassegna teatrale  in corso, la commedia intitolata “I figghi i nuddu”, scritta da Francesco Chianese. Ad interpretare i vari personaggi, sono stati vari componenti della parrocchia, insieme ai ragazzi del Laboratorio Teatrale della Compagnia Teatrale Ettore Petrolini. Si è trattato di una partita giocata in casa, come ha citato l’autore stesso, mentre la  regia è stata GUIDATA da Franco D’Amico con la collaborazione di Nino Corica. I ragazzi della parrocchia nella commedia hanno saputo ben interpretar le scene, affrontando tra una risata e un’emozione la realtà dei ragazzi che dall’orfanotrofio ritrovano una famiglia. Una storia davvero splendida, in cui alcuni attimi hanno toccato il cuore della gente, come quando i bambini stessi raccontavano le difficoltà della loro esistenza. La realizzazione della commedia è stata possibile grazie anche agli scenografi che ne hanno curato l’aspetto, i coreografi, il service ed ai genitori, che hanno accompagnato giorno dopo giorno i propri figli. Infine, il salone, colmo di gente, ha dato ancora una volta risposta ad  un grande successo per la  stagione teatrale 2012 del Petraro.

Giorgio Speciale